News

Comunicati Stampa

Salta il men¨ di navigazione, vai al contenuto principale (Corpo centrale)
ti trovi in: News | · Comunicati Stampa

Comunicato stampa N° 549 del 22/11/2019

S.Prospero, domenica 24 novembre la festa del patrono
Prodotti tipici, mercatini e la "Do re mi" banda

S.Prospero, domenica 24 novembre, festeggia il santo patrono con un programma di iniziative culturali ed enogastronomiche.

Per tutta la giornata le vie del paese, in particolare nella zona intorno a Villa Tusini, diventeranno sede di mercatini, ambulanti e hobbisti, stand gastronomici, spettacoli musicali con un'area dedicata ai bambini; prevista anche l'iniziativa "Insieme per la scuola", proposta dal comitato genitori delle scuole.

Dalle 10,30 nella sala consiliare del municipio saranno premiati il miglior aceto balsamico e il miglior nocino, a seguire il concerto della "Do Re Mi" banda.

La manifestazione è organizzata dalla pro Loco in collaborazione con le associazioni di volontariato, i commercianti, i comitati genitori delle scuole e patrocinata dal Comune.

«L' appuntamento con la festa del patrono - sottolinea Matteo Borghi, assessore al Volontariato del Comune - rappresenta una tradizione molto sentita dai cittadini e in grado di attirare ogni anno migliaia di visitatori; tra le proposte spicca la possibilità di degustare i vini locali attraverso il percorso  "Perbacco"».

Durante la giornata si potranno gustare anche frittelle di riso e di baccalà, gnocco fritto, vin brulè, caldarroste, dolci, polpette, zampone e tante altre tipicità preparate da tutte le associazioni di volontariato locali. 

Per l'occasione anche i ristoranti locali proporranno menù dedicati al patrono e alle tipicità locali.

Scheda informativa

Scheda informativa
Data comunicato
22/11/2019
Numero
549
Ora
12
chiusura della tabella
Ufficio di riferimento
ufficio: ·› Area Amministrativa
··› Servizio Affari Generali e Polizia Provinciale
···› Ufficio Stampa
ProprietÓ dell'articolo
autore: ufficio stampa
data di creazione: venerdý 22 novembre 2019
data di modifica: martedý 26 novembre 2019