News

Comunicati Stampa

Salta il men¨ di navigazione, vai al contenuto principale (Corpo centrale)
ti trovi in: News | · Comunicati Stampa

Comunicato stampa N° 545 del 5/12/2018

Appalti\2 - Più sicurezza tra Modena e Spilamberto
Guard rail, accessi adeguati, costo 1,7 Mln di euro

Immagine corrente

Snellire i collegamenti e garantire una maggiore sicurezza lungo la strada provinciale 623 tra Modena e Spilamberto.

E' questo l'obiettivo della Provincia che in questi giorni ha pubblicato il bando di gara d'appalto per un intervento di adeguamento della strada, in un tratto compreso tra il casello di Modena sud e Spilamberto, uno più trafficati del territorio modenese.

L'intervento avrà un costo di oltre un milione e 700 mila euro, finanziati con risorse del Piano nazionale di sicurezza stradale, e completa una serie di lavori  di adeguamento già realizzati lungo la strada provinciale 623, finanziati anche da Regione e Comuni.

Una volta concluse le procedure di aggiudicazione, partiranno i lavori che dureranno circa dieci mesi. 

Il progetto riguarda, in particolare, un tratto di circa un chilometro e 200 metri nel territorio di Spilamberto, tra l'incrocio con via Corticella e la rotatoria di via Macchioni.

Sono previsti la manutenzione e l'adeguamento degli argini del canale e dei numerosi accessi, il tombamento di un breve tratto del canale Diamante, ma soprattutto l'installazione di nuove barriere guard rail lungo tutto il tratto.

Al termine dell'intervento è previsto il rifacimento della sede stradale con asfalto antirumore.

Il progetto fa parte degli interventi previsti della Provincia per il miglioramento dei collegamenti tra la città di Modena e il territorio provinciale che comprende, il prossimo anno, l'ampliamento e adeguamento  della strada provinciale 413 a S.Pancrazio tra Modena e Carpi.

Scheda informativa

Scheda informativa
Data comunicato
5/12/2018
Numero
545
Ora
12
chiusura della tabella
Ufficio di riferimento
ufficio: ·› Area Amministrativa
··› Servizio Affari Generali e Polizia Provinciale
···› Ufficio Stampa
ProprietÓ dell'articolo
autore: ufficio stampa
data di creazione: mercoledý 5 dicembre 2018
data di modifica: giovedý 6 dicembre 2018