News

Comunicati Stampa

Salta il men¨ di navigazione, vai al contenuto principale (Corpo centrale)
ti trovi in: News | · Comunicati Stampa

Comunicato stampa N° 216 del 16/05/2018

Castelvetro, a Levizzano la prima "Divina Maratona"
lettura integrale della Divina Commedia, 150 cantori

Immagine corrente
Coinvolgere famiglie, ragazzi, studenti, adulti e giovanissimi nella lettura integrale della Divina Commedia di Dante Alighieri, all'interno degli spazi di un contenitore suggestivo come il Castello di Levizzano Rangone, per riscoprire, una volta di più, il fascino di un'opera senza tempo.

E' questa l'idea di fondo della prima edizione "Divina Maratona", evento promosso dal Comune di Castelvetro, con il patrocinio della Società Dante Alighieri e il sostegno di Abk group, in programma da venerdì 18 a domenica 20 maggio, che vedrà protagonisti oltre 150 cantori non professionisti di tutte le età che ci cimenteranno nella lettura integrale del capolavoro di Dante.

«Sarà un autentico racconto corale - sottolinea Giorgia Mezzacqui, assessore alla Cultura del Comune di Castelvetro - a dimostrare che Dante Alighieri può essere conosciuto, scoperto e narrato anche oggi. Abbiamo coinvolto le scuole, gli studenti, giovanissimi, adulti, famiglie intere che hanno abbracciato la nostra proposta e che si sono messi in gioco con il sorriso e l’impegno; poi il territorio sarà coinvolto anche con i cittadini che vorranno assistere all'evento».

Come sottolinea, infatti, Alessandra Anderlini, coordinatrice dell'iniziativa, «Divina Maratona promuove un rapporto diretto tra il poeta e un pubblico di non addetti ai lavori, attivando uno stimolante percorso di conoscenza e partecipazione», mentre per Yuri Bautta, regista del progetto, «la Divina Commedia è un’opera fatta per essere letta ad alta voce. L’idea di una lettura popolare nasce dal desiderio di avvicinare persone di qualsiasi estrazione culturale e sociale alla poesia di Dante. E di dimostrare che non è necessaria una particolare preparazione, così come non serve essere attori: la voce di ciascuno di noi è la voce di Dante».

La maratona dantesca parte venerdì 18 maggio alle ore 18,30 con la lettura integrale dell’Inferno, nella “modalità maratona”, cioè con la lettura integrale di tutti i canti uno dopo l’altro per una durata di quasi cinque ore circa; si riprende sabato 19 maggio, dalle ore 16 con la lettura integrale del Purgatorio di tutti i canti contemporaneamente nelle sale del castello con una durata prevista di quasi due ore; domenica 20 maggio il finale dalle ore 14,30 con la lettura integrale del Paradiso in “modalità maratona” che durerà quasi cinque ore.

Scheda informativa

Scheda informativa
Data comunicato
16/05/2018
Numero
216
Ora
13
chiusura della tabella
Ufficio di riferimento
ufficio: ·› Area Amministrativa
··› Servizio Affari Generali e Polizia Provinciale
···› Ufficio Stampa
ProprietÓ dell'articolo
data di creazione: mercoledý 16 maggio 2018
data di modifica: mercoledý 16 maggio 2018