News

Comunicati Stampa

Salta il men¨ di navigazione, vai al contenuto principale (Corpo centrale)
ti trovi in: News | · Comunicati Stampa

Comunicato stampa N° 212 del 14/5/2018

Fondazione San Filippo Neri e Coordinamento genitori
Siglato l'accordo contro l'abbandono scolastico

Favorire il coinvolgimento delle famiglie contrastare l'abbandono scolastico soprattutto negli istituti superiori modenesi, promuovere iniziative dedicate all'orientamento dei ragazzi, valorizzando le competenze dei genitori, e progetti a carattere educativo, ricreativo e culturale, anche durante i periodi di chiusura delle scuole, in collaborazione con le famiglie stesse.

Sono questi in sintesi gli obiettivi principali dell'accordo tra la Fondazione San Filippo Neri di Modena e il Coordinamento Provinciale Genitori di Modena,  siglato in questi giorni da Mauro Tesauro, presidente della Fondazione, e da Giuseppe Stefani, presidente del Coordinamento provinciale genitori di Modena.

In base ai dati relativi all'anno scolastico 2016-2017, riportati dalla Fondazione, tra inadempienze dell'obbligo scolastico, frequenza discontinua e ritirati si arriva a oltre 1500 ragazzi delle superiori a rischio dispersione, senza trascurare i bocciati che sono stati oltre 2500; numeri che arrivano a quasi 400 complessivi alle medie inferiori, oltre a 420 bocciati. 

«Le scuole superiori modenesi - sottolinea Tesauro - garantiscono un'offerta formativa di qualità con un'ampia gamma di opportunità e sbocchi professionali; tuttavia il fenomeno della dispersione scolastica, soprattutto nel biennio, rappresenta tuttora un fenomeno ben presente, anche se in misura decisamente inferiore ad altre realtà del paese. Siamo convinti che un ruolo fondamentale per combattere questo fenomeno lo possono giocare le famiglie, primo punto di riferimento educativo per i ragazzi. Con questo accordo poniamo le basi per avviare un rapporto positivo e sviluppare iniziative comuni capaci di coinvolgere e valorizzare le competenze dei genitori».

L'accordo prevede, tra l'altro, iniziative in grado di «valorizzare - si legge nel documento - la scuola come comunità attiva, aperta al territorio»; un scuola aperta, quindi, come sottolinea il presidente Stefani che «promuove la partecipazione delle famiglie anche negli organi collegiali e favorisce la sensibilizzazione dei genitori».

La Fondazione San Filippo Neri assieme al Tavolo provinciale orientamento composto da scuole e enti locali promuove, tra l'altro, ogni anno in diversi comuni modenesi il Salone dell'orientamento per illustrare a studenti e famiglie tutte le opportunità, gli indirizzi, gli sbocchi professionali e le caratteristiche degli istituti scolastici superiori, perché una scelta il più possibile consapevole riduce il rischio di abbandono scolastico. 

Scheda informativa

Scheda informativa
Data comunicato
14/5/2018
Numero
212
Ora
12
chiusura della tabella
Ufficio di riferimento
ufficio: ·› Area Amministrativa
··› Servizio Affari Generali e Polizia Provinciale
···› Ufficio Stampa
ProprietÓ dell'articolo
autore: ufficio stampa
data di creazione: lunedý 14 maggio 2018
data di modifica: martedý 15 maggio 2018