News

Comunicati Stampa

Salta il men¨ di navigazione, vai al contenuto principale (Corpo centrale)
ti trovi in: News | · Comunicati Stampa

Comunicato stampa N° 17 del 23/1/2018

Quasi 700 mila € per i progetti nelle scuole materne
Anche inglese e musica, coinvolti 20 mila bambini

Sostenere i progetti di qualificazione dell'offerta formativa nelle scuole materne statali, comunali e private convenzionate modenesi, tra cui spiccano l'insegnamento dell'inglese e corsi di musica. E' questo l'obiettivo dei fondi regionali, pari a 677 mila euro, la cui destinazione è stata decisa nei giorni scorsi dalla Provincia a favore dei Comuni, istituti comprensivi, associazioni e cooperative sociali sulla base di un bando uscito nei mesi scorsi.

La Provincia gestisce le procedure e l'istruttoria per l'assegnazione di questi fondi nell'ambito delle funzioni delegate dalla Regione sul diritto allo studio.

A queste risorse si aggiungono oltre 65 mila euro che sono stati assegnati alla Federazione italiana scuole materne (Fism) di Modena per il coordinamento pedagogico nelle scuole d'infanzia paritarie.

Le risorse sono suddivise in budget distrettuali sulla base del numero delle sezioni di scuola pubblica e privata presenti sul territorio: 193 mila euro a Modena, 96 mila a Sassuolo, 87 mila a Mirandola, quasi 70 mila a Castelfranco, 87 mila a Carpi, 59 mila a Vignola e 20 mila a Pavullo.

I contributi sono stati assegnati a diversi progetti, tra cui spiccano a Modena l'insegnamento dell'inglese nelle scuole d'infanzia della Fondazione Crescia@mo, l'educazione alla multiculturalità, l'educazione artistica, creativa e musicale, i laboratori educativi, anche con il coinvolgimento dei genitori, negli istituti comprensivi di Modena, Castelfranco Emilia, Formigine, Maranello, Pavullo Sassuolo, quelli sulla scrittura e lettura a Mirandola, fino al progetto sulla recitazione al comprensivo di Sestola e sui linguaggi a Vignola; poi i progetti sulla gestione del tempo nei bambini della cooperativa Domus assistenza, quello sugli spazi d'incontro della cooperativa Gulliver, i progetti a Carpi dedicati a suoni e silenzi dell'associazione La casa dei bambini di Mary Poppins e sul dialogo in famiglia della cooperativa Argento vivo.

I dati dell'ultima rilevazione regionale, relativa al 2015, le scuole d'infanzia modenesi sono 235 di cui 30 paritarie degli enti locali, 124 statali, 81 private convenzionate o in appalto; accolgono il 92,45 per cento dei bambini che nella fascia di età dai 3 ai 5 anni nel modenese sono quasi 21 mila: oltre il 52 per cento frequenta le statali, il 34 per cento le paritarie convenzionate e il 14 per cento le scuole comunali.

Scheda informativa

Scheda informativa
Data comunicato
23/1/2018
Numero
17
Ora
15
chiusura della tabella
Ufficio di riferimento
ufficio: ·› Area Amministrativa
··› Servizio Affari Generali e Polizia Provinciale
···› Ufficio Stampa
ProprietÓ dell'articolo
autore: ufficio stampa
data di creazione: martedý 23 gennaio 2018
data di modifica: martedý 23 gennaio 2018