News

Comunicati Stampa

Salta il men¨ di navigazione, vai al contenuto principale (Corpo centrale)
ti trovi in: News | · Comunicati Stampa

Comunicato stampa N° 301 del 24/7/2017

Accordo Modena, Ferrara e Bologna, ok del Consiglio
Un patto per la competitività e progetti comuni

Via libera del Consiglio provinciale di Modena al Protocollo triennale tra Modena, Ferrara e Bologna per lo sviluppo della competitività dei territori e dell'attrattività a livello nazionale ed internazionale.

Il documento, approvato dal Consiglio all'unanimità nei giorni scorsi, è frutto del lavoro congiunto dei presidenti delle Province di Modena e Ferrara Gian Carlo Muzzarelli e Tiziano Tagliani e il sindaco della Città metropolitana di Bologna Virginio Merola e sta passando al vaglio degli organi di governo dei tre enti.

Partendo dalle omogeneità territoriali e socio-economiche, l'intesa vuole «creare un sistema di relazioni fra i territori, in modo tale da condividere le migliori pratiche, valorizzare la forza dell'unione nel rispetto delle differenze, integrare e meglio qualificare il governo delle aree storicamente condivise».

Si vuole, insomma, definire una visione comune di sviluppo in materia di infrastrutture, pianificazione urbanistica-territoriale e promozione degli investimenti al fine di poter relazionare in modo unitario e con obiettivi condivisi con la Regione Emilia-Romagna.

Grande attenzione, quindi, «al ruolo dell'Aeroporto Marconi, all'interconnessione del sistema fieristico, alle piattaforme logistiche, al sistema universitario, alla promozione e attrazione dei territori».

Particolare rilievo viene assegnato anche alle reti turistiche e culturali, quali  elementi che accomunano i tre territori: dai centri storici alla tradizione enogastronomica.

In questo ambito le amministrazioni si impegnano «a condividere progettualità comuni con l'obiettivo di potenziare l'attrattiva turistica dei sistemi territoriali, attraverso lo sviluppo dei prodotti turistici "città d'arte", "food valley" e "motor valley"».

Le politiche comuni saranno gestite attraverso specifiche convenzioni, accordi e protocolli.

Scheda informativa

Scheda informativa
Data comunicato
24/7/2017
Numero
301
Ora
16
chiusura della tabella
Ufficio di riferimento
ufficio: ·› Area Amministrativa
··› Servizio Affari Generali e Polizia Provinciale
···› Ufficio Stampa
ProprietÓ dell'articolo
autore: ufficio stampa
data di creazione: lunedý 24 luglio 2017
data di modifica: martedý 25 luglio 2017