News

Comunicati Stampa

Salta il men¨ di navigazione, vai al contenuto principale (Corpo centrale)
ti trovi in: News | · Comunicati Stampa

Comunicato stampa N° 739 del 30/12/2015

Riordino\2 - Gli uffici passati alla Regione
Agricoltura, Ambiente, Protezione Civile e Caccia

Dal 1 gennaio 2016 passano dalla Provincia alla Regione gli uffici e i relativi 26 dipendenti dell'ex assessorato provinciale all'Ambiente, finora ospitati in via Barozzi 340, che hanno traslocato nelle settimane scorse al Direzionale 70 in via Giardini 474/C; faranno parte della nuova Agenzia regionale denominata Arpae che comprende anche le Arpa provinciali.

In pratica un'unica agenzia si occuperà, tra l'altro, di controlli ambientali, qualità dell'aria, tutela delle acque sotterranee e superficiali, depurazione, Autorizzazioni integrate ambientali (Aia), Valutazioni di impatto ambientale (Via) e delle Autorizzazioni di impianti di produzione di energia elettrica.

Nella stessa sede hanno traslocato anche gli uffici e i sette dipendenti della Protezione civile provinciale e delle Attività estrattive che confluiranno nell'altra nuova Agenzia regionale sicurezza del territorio e protezione Civile che comprenderà l'attuale Agenzia regionale della Protezione civile e il Servizio tecnico di bacino che si occupa di dissesto idrogeologico e reticolo idrografico non arginato. Anche in questo caso, come per l'ambiente, i numeri di telefono fissi per ora restano invariati, così come resta operativa la sede unificata della Protezione civile provinciale di Marzaglia.

Anche i 47 dipendenti del servizio Agricoltura passeranno dal 1 gennaio alla Regione insieme al servizio Faunistico (che si occupa di caccia e pesca) ma restano nella sede di via Scaglia e nelle sedi territoriali decentrate, ma anche in questo caso gli affitti diventano a carico della Regione stessa.

Analogo discorso per i Centri per l'impiego: restano per ora nelle sedi attuali a Modena (in via delle Costellazioni, dove si sono trasferiti gli uffici della Formazione professionale che passano alla Regione), Carpi, Mirandola, Sassuolo, Pavullo e Vignola ma tutti gli oneri passeranno alla Regione con modalità e tempi in fase di definizione; si tratta di 46 dipendenti a tempo indeterminato e 16 a tempo determinato.

Scheda informativa

Scheda informativa
Data comunicato
30/12/2015
Numero
739
Ora
15
chiusura della tabella
Ufficio di riferimento
ufficio: ·› Area Amministrativa
··› Servizio Affari Generali e Polizia Provinciale
···› Ufficio Stampa
ProprietÓ dell'articolo
autore: ufficio stampa
data di creazione: mercoledý 30 dicembre 2015
data di modifica: lunedý 11 gennaio 2016