News

News

Salta il men¨ di navigazione, vai al contenuto principale (Corpo centrale)
ti trovi in: News | · News · News 2008

15 dicembre 2008

Esce il numero di dicembre del periodico la Provincia di Modena

E' in distribuzione il numero di dicembre del periodico che illustra le attività dell'Amministrazione provinciale. In primo piano i problemi della scuola alle prese con la riforma Gelmini. Focus anche sulla crisi economica e sulle opere pubbliche realizzate, come ad esempio la nuova sede del Liceo Formiggini e i lavori per la Pedemontana.

Immagine corrente
E' in distribuzione il numero di dicembre 2008 della rivista in formato cartaceo la Provincia di Modena, il periodico istituzionale dedicato alle attività dell'Amministrazione provinciale, consultabile anche online. La pubblicazione si apre con un editoriale del Presidente Emilio Sabattini sul bilancio preventivo della Provincia per il 2009, con un messaggio che trasmette senso di responsabilita, speranza e ottimismo, nonostante la crisi e i tagli necessari.

Le prime pagine della rivista sono dedicate al mondo della scuola, in grande subbuglio per la cosiddetta riforma Gelmini e i relativi tagli previsti dal ministro Tremonti. Sul tema dibattono Silvia Facchini, Assessore provinciale all'Istruzione e Formazione Professionale e poi in una tavola rotonda i rappresentanti dei gruppi consiliari della Provincia. Risalto anche agli indirizzi di programmazione dei servizi educativi per bambini nelle fasce d’età 0-3 e 3-6, e all'ultimazione dei lavori del primo stralcio per la nuova sede dell’Istituto di Istruzione Superiore Formiggini di Sassuolo con un costo di tre milioni e 477 mila euro.

Il secondo argomento affrontato è quella della crisi economica mondiale che sta colpendo anche Modena, con pesanti ricadute sul fronte della produzione e dell’occupazione. Palma Costi, Assessore provinciale all'economia descrive in un'intervista cosa possono fare le istituzioni locali e in primis la Provincia per fronteggiare la crisi, sostenendo gli investimenti, soprattutto in opere pubbliche. Nella rivista viene dato spazio anche al secondo bando del Fondo innovazione promosso dalla Provincia per sostenere gli investimenti delle imprese del territorio e al premio per l'imprenditorialità femminile. Al tema dell'occupazione viene dedicato un articolo in merito al rapporto semestrale sul mercato del lavoro modenese, che per il 2008 sostanzialmente tiene nonostante negli ultimi mesi si sia verificato un boom della cassa integrazione. Purtroppo le previsioni sono molto pessimistiche per l'immediato futuro, soprattutto per chi vive situazioni di precarietà.

Largo spazio nella rivista viene dato anche al tema della mobilità e della viabilità. Un articolo descrive il volume prodotto dalla Provincia di Modena con l’obiettivo di raccontare 150 anni di storia della viabilità modenese ("La provincia si fa strada"). Si parla poi dei nuovi interventi infrastrutturali di Autobrennero spa che coinvolgono il nostro territorio, ovvero della realizzazione della terza corsia dell’A22 da Modena fino a Verona, di un nuovo svincolo con l’A1, e di altre barriere antirumore, per un importo complessivo di circa 550 milioni di euro. Si descrivono infine alcuni interventi del piano provinciale degli investimenti per il miglioramento della viabilità, come i lavori sulla Pedemontana che diventerà un’arteria a quattro corsie nel tratto da Sassuolo a Fiorano, e la nuova rotatoria ad Appalto di Soliera.

Sul tema dell'agricoltura si parla della crisi del parmigiano reggiano, del premio assegnato alla Provincia di Modena dalla Fondazione Qualivita per la qualità agroalimentare, grazie ai nove prodotti Dop e Igp, e anche della prima fase del Piano rurale provinciale con un impegno di 9,5 milioni di euro.

In materia di ambiente due articoli descrivono le misure del Piano di risanamento della qualità dell’aria approvato della Provincia e la recente inaugurazione del nuovo Centro della Protezione Civile a Marzaglia, alla presenza del capo dipartimento nazionale Guido Bertolaso.

Spazio anche all'interessante progetto Storia di terre e di rezdore, realizzato dalla Provincia in collaborazione con Slow Food, che documenta e raccoglie il patrimonio di saperi e conoscenze legati al mondo agricolo e alla cucina modenese. Sono stati realizzati a riguardo un volume multimediale, un film e un sito destinato a raccogliere oltre 200 interviste e testimonianze della cultura contadina modenese.

Negli altri articoli del numero di dicembre del periodico La Provincia di Modena si parla anche del problema dell'edilizia pubblica residenziale, dove manca un piano del Governo, mentre in materia di sanità si fa un rapporto sull'assistenza volontaria nel modenese e si ricorda la recente inaugurazione del Centro di Medicina Rigenerativa “Stefano Ferrari” dell’Università di Modena e Reggio Emilia. Vi sono articoli anche sul comprensorio sciistico del Cimone, sull'indagine in merito alla diffusione della pratica sportiva nel territorio provinciale, sul nuovo bando con 450 mila euro di contributi per progetti di cooperazione internazionale nei paesi in via di sviluppo, e infine sulle nuove acquisizioni della raccolta d'Arte della Provincia.

La rivista La Provincia di Modena può essere consultata online integralmente in formato PDF in questo sito (vedi nei link utili a fianco il sito della rivista e in allegato qui sotto il numero di dicembre). La rivista in versione cartacea è inviata anche in abbonamento gratuito. Per richiederla occorre inviare un fax all’Ufficio stampa della Provincia di Modena (059 209214) o inviare una mail a ufficiostampa@provincia.modena.it.

Documentazione allegata

Allegati

Il numero di dicembre 2008 del periodico La Provincia di Modena
data dell'ultimo aggiornamento: giovedý 18 dicembre 2008
ProvMo-dicembre08.pdf (6799Kb)
ProprietÓ dell'articolo
autore: Editoria e Web
fonte: Ufficio Stampa
data di creazione: giovedý 18 dicembre 2008
data di modifica: giovedý 18 dicembre 2008