News

News

Salta il men¨ di navigazione, vai al contenuto principale (Corpo centrale)
ti trovi in: News | · News · News 2008

28 novembre 2008

Cimone, si scia!

Apertura anticipata al prossimo weekend (29-30 novembre) della stagione 2008-09. Sabato e domenica saranno in funzione la maggior parte degli impianti di Cimoncino, Lago della Ninfa, Passo del Lupo e Polle

Immagine corrente

Nel weekend sul Cimone si scia. I responsabili del comprensorio dell’Appennino modenese hanno deciso di anticipare al 29-30 novembre l’apertura della stagione invernale 2008-09, inizialmente prevista per il Ponte dell’Immacolata. Sabato e domenica saranno in funzione la maggior parte degli impianti di risalita di Cimoncino, Lago delle Ninfa, Passo del Lupo e Polle. Resteranno chiuse le seggiovie di Montecreto mentre per quella di Pian del Falco si deciderà nelle prossime ore. L’innevamento è buono: ai 20 centimetri di neve fresca caduti nei giorni scorsi se ne sono aggiunti 10-15 grazie al sistema di innevamento programmato che ha funzionato per buona parte dell’odierna giornata. Per consentire al personale della stazione la completa sistemazione delle piste e per far si che tutto sia pronto, l’apertura al pubblico degli impianti di risalita nella giornata di sabato sarà spostata alle ore 10, anziché alle 9. Domenica, invece, l’orario di apertura sarà quello abituale: 9-17. La prossima settimana, la stazione sarà chiusa fino a venerdì per poi riaprire, da sabato 6 dicembre, tutti i giorni.

Si attendono nuove nevicate. Per tenersi aggiornati sulle condizioni meteorologiche e sull’apertura degli impianti di risalita del Cimone consultare il sito della Stazione o telefonare al numero 0536.62350, digitando 1. 

La novità principale della stagione invernale 2008-09 del Cimone è la nuova pista “Stadio dello Slalom”, ricavata a fianco della seggiovia Lamaccione, nella zona di Belladonna, in località Passo del Lupo. La pista, classificata come nera/difficile, ha un dislivello di 160 metri, una lunghezza di 550 metri e una pendenza in alcuni punti di quasi il 60 per cento. Un tracciato spettacolare, conforme alle direttive della Federazione Internazionale dello Sci, interamente visibile dalla partenza e dal parterre, ideale per ospitare in futuro gare di alto livello e allenamenti di squadre nazionali.

Oltre allo stadio dello slalom, gli sciatori troveranno impianti e servizi ulteriormente ammodernati e un sistema di innevamento programmato ulteriormente potenziato che copre il 78% della ski area. Novità anche per la sicurezza di piste e raccordi con l’installazione e il posizionamento di nuove reti e materassi nei punti più pericolosi.
Per quanto riguarda la viabilità, nei prossimi giorni sarà aperta la nuova variante della strada che da Riolunato conduce agli impianti di risalita delle Polle, facilitando così l’accesso degli sciatori al comprensorio sciistico modenese.

I più piccoli potranno godersi la montagna iniziando a sciare e giocare sulla neve nei 3 baby park del Cimone: Cimonlandia al Lago della Ninfa, Fantasia sulla neve al Cimoncino, e Baby Park a Montecreto.

Il Consorzio del Cimone promuove le “Offerte da skianto”, i vantaggiosi pacchetti all inclusive (pernottamento + skipass giornaliero) per battere la crisi e fare una vacanza sulla neve a prezzi imbattibili.

Tutte le informazioni sulla stazione invernale del Cimone presso: Consorzio stazione invernale del Cimone 0536-62350
Per informazioni e prenotazioni sui pacchetti turistici: Consorzio Valli del Cimone 0536-325586
ProprietÓ dell'articolo
autore: Editoria e web
fonte: Ufficio stampa Valli del Cimone
data di creazione: venerdý 28 novembre 2008
data di modifica: venerdý 28 novembre 2008