News

News

Salta il men¨ di navigazione, vai al contenuto principale (Corpo centrale)
ti trovi in: News | · News · News 2008

20 novembre 2008

Lavori per il raddoppio della Pedemontana da Sassuolo a Fiorano

Ridurre al minimo gli inevitabili problemi dovuti all’apertura di un cantiere. Una campagna informativa segnala agli automobilisti come evitare i disagi

Immagine corrente

Prende il via giovedì 20 novembre nei comuni del distretto ceramico e nel comune di Modena una campagna di comunicazione realizzata dalla Provincia di Modena rivolta soprattutto agli automobilisti sui possibili disagi alla circolazione dovuti al cantiere del raddoppio della Pedemontana dalla rotatoria della circonvallazione di Sassuolo alla rotatoria della Modena-Fiorano.

L'avvio della campagna coincide con l’inizio della seconda fase dei lavori (dopo l’allestimento del cantiere partito in ottobre) che prevede dalla fine di novembre la realizzazione delle due corsie ai lati di quelle attuali che terminerà il 31 maggio; nella terza fase, il traffico sarà deviato su queste due nuove corsie per consentire i lavori di ripristino e sistemazione delle corsie attuali che si concluderà nell’agosto del 2009, mantenendo sempre aperte almeno due corsie, allo scopo di ridurre i disagi alla circolazione.

Tutte le informazioni sulla situazione della viabilità saranno disponibili in tempo reale telefonando al numero verde 848 998998 della Polizia municipale di Sassuolo; depliant informativi saranno distribuiti a tutte le aziende del distretto, alle attività commerciali, ai distributori di carburante, ai supermercati e spot radiofonici. Prevista anche una cartellonistica lungo le arterie in avvicinamento al cantiere dove sono indicati i percorsi consigliati per evitare di percorrere il tratto interessato dai lavori. Collaborano alla campagna i Comuni di Sassuolo, Fiorano, Formigine e Maranello e la ditta incaricata dei lavori, l’impresa Turchi di Rubiera.

Come spiega Egidio Pagani, assessore provinciale alla Viabilità, «attraverso un’adeguata informazione, intendiamo ridurre al minimo gli inevitabili disagi dovuti all’apertura di un cantiere lungo una delle arterie più trafficate del territorio modenese». 

La nuova Pedemontana sarà una strada con due corsie per ogni senso di marcia larghe 3,50 metri con spartitraffico centrale, una banchina laterale, marciapiedi su entrambi i lati e una pista ciclabile sul lato sud larga due metri e mezzo. La larghezza complessiva della strada sarà così di quasi 19 metri. L’intervento è eseguito dalla Provincia di Modena con un costo complessivo di tre milioni e 700 mila euro.

Documentazione allegata

Allegati

Pedemontana da Sassuolo a Fiorano
Depliant informativo
data dell'ultimo aggiornamento: giovedý 20 novembre 2008
Pieghevole PEDEMONTANA.pdf (466Kb)
Pedemontana da Sassuolo a Fiorano
data dell'ultimo aggiornamento: giovedý 20 novembre 2008
PEDEMONTANA locandina A3.pdf (600Kb)
ProprietÓ dell'articolo
autore: Editoria e web
fonte: Ufficio stampa
data di creazione: giovedý 20 novembre 2008
data di modifica: giovedý 20 novembre 2008