News

Comunicati Stampa

Salta il men¨ di navigazione, vai al contenuto principale (Corpo centrale)
ti trovi in: News | · Comunicati Stampa · 2008 · Territorio

Comunicato stampa N° 478 del 23/4/2008

casa, province e acer: migliori politiche abitative \ 2

scheda: a modena quasi 7 mila alloggi pubblici

Alla base dell’accordo la legge regionale dell’8 agosto 2001 che ha disciplinato l’intervento pubblico nel settore delle politiche abitative, attribuendo alle Province la possibilità di istituire un tavolo di concertazione con i Comuni dei propri territori e con le parti sociali, al fine di promuovere l’integrazione e il coordinamento delle politiche abitative a livello locale.

L’applicazione della legge regionale ha avviato inoltre processi di innovazione istituzionale e organizzativa tali da potenziare la capacità delle amministrazioni pubbliche di fornire risposte e soluzioni concrete alle situazioni di disagio abitativo.

Acer, Aziende Casa Emilia Romagna, alle quali è affidata la gestione del patrimonio residenziale delle quattro province costituito da 20.075 alloggi di edilizia residenziale pubblica (6.663 dei quali a Modena), ha contribuito in modo significativo ad accrescere e migliorare le politiche abitative degli enti pubblici concorrendo alla definizione di più complessive politiche locali nel settore della casa.

L’attuazione del Protocollo d’intesa fra le quattro province e le rispettive Acer permetterà la realizzazione di una rete di funzioni dislocate territorialmente in grado di avvantaggiare ogni singola Azienda coinvolta e applicare economie di scala che renderanno più semplice il raggiungimento degli obiettivi comuni.

Il Comitato di Coordinamento, costituito da un rappresentante di ciascuna Provincia e di ciascuna Acer, presenterà entro i prossimi tre mesi un dettagliato programma di lavoro volto al miglioramento delle politiche abitative e all’attuazione di iniziative comuni sul tema della casa.

Alle Province di Modena, Parma, Piacenza e Reggio Emilia il compito di verificare l’andamento dell’intesa e coinvolgere e informare i tavoli provinciali per la casa, le organizzazioni economiche e sindacali e garantire i rapporti con la Regione Emilia Romagna.

Scheda informativa

Scheda informativa
Data comunicato
23/4/2008
Numero
478
Ora
17.00
chiusura della tabella
Ufficio di riferimento
ufficio: ·› Area Amministrativa
··› Servizio Affari Generali e Polizia Provinciale
···› Ufficio Stampa
ProprietÓ dell'articolo
autore: Ufficio stampa
data di creazione: mercoledý 23 aprile 2008
data di modifica: mercoledý 23 aprile 2008