News

Comunicati Stampa

Salta il men¨ di navigazione, vai al contenuto principale (Corpo centrale)
ti trovi in: News | · Comunicati Stampa · 2008 · Sport

Comunicato stampa N° 697 del 6/6/2008

inaugura la festa provinciale dello sport a vignola

sabato 7 giugno partecipano i campioni modenesi

Nicola Benedetti, qualificato con la nazionale di pentathlon moderno alle Olimpiadi di Pechino, Masa Goldoni e le giocatrici dell’Acetum basket Cavezzo, il campione  mondiale di nuoto pinnato Cesare Fumarola, ma anche Elis Carriero, spilambertese, a 16 anni campione europeo di pattinaggio artistico. Sono solo alcuni dei campioni modenesi che parteciperanno all’inaugurazione della Festa Provinciale dello sport in programma sabato 7 giugno alle ore 16 in viale Mazzini / corso Italia a Vignola.

Al taglio del nastro partecipano i campioni modenesi, Stefano Vaccari, assessore provinciale allo Sport, il  sindaco di Vignola Roberto Adani e gli assessori allo Sport dei Comuni dell’Unione Terre dei Castelli, tra cui il sindaco di Savignano Catia Fornari, delegata allo sport per l’Unione. 

Tra gli altri campioni modenesi presenti alla Festa spiccano tutta la squadra di nuoto dell’Asham; l’allenatore del Montale Calcio femminile, promosso in serie A2, Osvaldo Oprandi e tre giocatrici; Antonino Caponnetto, campione mondiale della 100 chilometri di maratona; il carpigiano Matteo Romagnoli, campione italiano di kick boxino; Maria Elena Mililli, di Maranello e campionessa europea di karate; Federica Ferraguti, della polisportiva Maranello, campionessa italiana senior di nuoto salvamento, e Gilda Manni della squadra di pallavolo femminile Anderlini campione d’Italia under 16. 

L’iniziativa è promossa dalla Provincia di Modena, l’Assemblea provinciale dello sport, l’Unione Terre di Castelli, il Comune di Vignola con la collaborazione di Coni, Uisp, Csi e Aics, e proseguirà tutto il pomeriggio di sabato 7 e nell’intera giornata di domenica 8. I luoghi dell’iniziativa saranno soprattutto il centro storico e l’area verde attorno al Centro nuoto dove saranno allestite zone attrezzate per cimentarsi in 30 discipline sportive tra cui calcio, pallavolo, rugby, baseball, basket, arti marziali, tiro con l’arco, scherma,  arrampicata, equitazione e tennis.

In particolare sono quattro le zone allestite: in piazza dei Contrari, nella zona tra via Mazzini e via Trento Trieste, al Centro nuoto e lungo il Panaro dove si svolgono le prove di  mountain bike e trekking. 

Tutti i bambini che intendono provare i diversi sport dovranno ritirare il Passaporto dello Sportivo in uno dei quattro punti informativi della Festa. A chi si cimenterà in almeno cinque discipline dopo aver riconsegnato il proprio passaporto compilato sarà  consegnato un simpatico gadget della Festa.

 

Scheda informativa

Scheda informativa
Data comunicato
6/6/2008
Numero
697
Ora
16,30
chiusura della tabella
Ufficio di riferimento
ufficio: ·› Area Amministrativa
··› Servizio Affari Generali e Polizia Provinciale
···› Ufficio Stampa
ProprietÓ dell'articolo
autore: uffico stampa
data di creazione: venerdý 6 giugno 2008
data di modifica: venerdý 6 giugno 2008