News

News

Salta il men¨ di navigazione, vai al contenuto principale (Corpo centrale)
ti trovi in: News | · News · News 2007

14 dicembre 2007

Agroindustria modenese, ecco come cambia

Martedì 18 dicembre un convegno con il sottosegretario alle Politiche agricole e alimentari Guido Tampieri

Immagine corrente

Come è cambiata  l’industria alimentare modenese negli ultimi anni?  Quali sono i suoi punti di forza? Lo spiega l’indagine promossa da Provincia e Comune di Modena che verrà presentata in un convegno in programma martedì 18 dicembre (ore 14,45, sala Carandini, via dei Servi 5 a Modena) con la partecipazione del sottosegretario alle Politiche agricole e alimentari Guido Tampieri e dell’assessore regionale all’Agricoltura Tiberio Rabboni.
A distanza di quattro anni dalla prima indagine, la ricerca offre una panoramica sulle tendenze ed evoluzioni in atto in questo importante settore nel periodo compreso tra 2001-2006, approfondendo anche le specificità e diversità dei molteplici comparti in cui si articola. Lo studio è stato curato dall’istituto di ricerca R&I.
Modena parte da una posizione di forza piazzandosi seconda tra le province emiliano romagnole per dimensione dell’industria della trasformazione alimentare dopo Parma e registrando tra il 2001 e il 2006 , anni caratterizzati da una fase di stagnazione dei consumi interni, una crescita del fatturato intorno al tre per cento annuo.
Il convegno sarà aperto dai saluti di Giorgio Pighi, sindaco di Modena e di Emilio Sabattini, presidente della Provincia di Modena. Presiederà Palma Costi, assessore provinciale agli Interventi economici. La ricerca sarà presentata da Daniela Bigarelli di R&I, seguiranno le relazioni di Gianna Claudia Orlandini e Maurizio Ceci, dirigenti della regione,  sui finanziamenti e la qualificazione delle produzioni agro-alimentari. La tavola rotonda tra produttori e trasformatori sarà moderata da Graziano Poggioli, assessore provinciale all’Agricoltura.

Documentazione allegata

Allegati

Industria alimentare nella provincia di Modena
invito
data dell'ultimo aggiornamento: venerdý 14 dicembre 2007
Invitomail.pdf (307Kb)
ProprietÓ dell'articolo
autore: Editoria e web
fonte: Ufficio stampa
data di creazione: venerdý 14 dicembre 2007
data di modifica: venerdý 14 dicembre 2007