News

Comunicati Stampa

Salta il men¨ di navigazione, vai al contenuto principale (Corpo centrale)
ti trovi in: News | · Comunicati Stampa · 2007 · Sociale e salute

Comunicato stampa N° 172 del 15/2/2007

patentino \ 1 - nelle scuole corsi per i ciclomotori

e arrivano in classe anche i simulatori per la guida

I ragazzi modenesi che intendono conseguire il patentino attraverso i corsi scolastici da quest’anno potranno esercitarsi anche sui simulatori di guida. Ciò consentirà loro di sviluppare una migliore conoscenza e padronanza del mezzo. Per l’acquisto della nuova tecnologia nell’ambito del progetto per la sicurezza stradale la Provincia ha stanziato 19 mila euro. I simulatori  sono 11 e in accordo con l’Ufficio scolastico provinciale sono stati assegnati ad altrettanti istituti scolastici. All’iniziativa ha contribuito anche l’Osservatorio per l’educazione e la sicurezza stradale della Regione Emilia Romagna.   

«La nuova attrezzatura – spiega Maurizio Guaitoli, assessore provinciale a Sanità e politiche sociali – rappresenta un ulteriore importante e concreto passo in avanti nella promozione dell’educazione stradale nelle scuole. Si tratta di un risultato che si realizza grazie alla proficua collaborazione tra enti, istituzioni e soggetti privati impegnati attivamente nella prevenzione degli incidenti stradali. L’iniziativa ha un carattere fortemente innovativo ed è tra le prime in Italia. Non è una sperimentazione limitata, ma rappresenta un’offerta diffusa e capillare – sottolinea Guaitoli – che coinvolgerà  cinquemila studenti che ogni anno frequentano i corsi di preparazione  alla guida del ciclomotore e consentirà di dare loro una formazione pratica di guida oltre che teorica».

Anche Giancarlo Mori, dirigente dell’Ufficio scolastico provinciale, sottolinea il valore della concertazione. «Temi di così grande rilevanza – dice  - non sono mai musica per i solisti, bensì musica per orchestra. La forte condivisione e collaborazione che si è realizzata  tra le istituzioni scolastiche, l’assessorato provinciale, l’Osservatorio regionale per l’educazione e la sicurezza stradale si è dimostrata la strada giusta e un’esperienza da continuare».

Le scuole che saranno dotate degli 11 simulatori di guida sono le seguenti:  a Modena l’istituto Selmi  (via Leonardo Da Vinci), il liceo classico Muratori (via Cittadella 50), il Ctp (Centro territoriale permanente per l’educazione degli adulti) di via Monte Kosica Benedetto Marcello 51; l’istituto Vinci di Carpi, l’istituto Spallanzani di Castelfranco, il liceo scientifico Morandi di Finale Emilia, il Galilei di Mirandola, il Cavazzi di Pavullo, l’Ipsia  Ferrari di Maranello, il Volta di Sassuolo e il Levi di Vignola.

Scheda informativa

Scheda informativa
Data comunicato
15/2/2007
Numero
172
Ora
13
chiusura della tabella
Ufficio di riferimento
ufficio: ·› Area Amministrativa
··› Servizio Affari Generali e Polizia Provinciale
···› Ufficio Stampa
ProprietÓ dell'articolo
autore: ufficio stampa
data di creazione: giovedý 15 febbraio 2007
data di modifica: giovedý 15 febbraio 2007