News

Comunicati Stampa

Salta il men¨ di navigazione, vai al contenuto principale (Corpo centrale)
ti trovi in: News | · Comunicati Stampa · 2007 · Scuola

Comunicato stampa N° 1568 del 15/11/2007

i 50 anni del fermi \ 2 – tanti allievi illustri

e oggi la prospettiva è il passaggio allo stato

Dal Fermi nel corso dei suoi cinquant’anni di attività sono uscite schiere di professionisti, richiestissimi dalle aziende, con molti diplomati che hanno scelto di proseguire con profitto il percorso scolastico all’Università. Ci sono anche diversi allievi che hanno ottenuto il successo in campi non proprio attinenti alla chimica o all’elettronica, come i cantanti e musicisti Gaetano Curreri e Vinicio Capossela. Mentre numerosi sono anche i sindaci, gli amministratori e i funzionari pubblici. E tra gli insegnanti della scuola, il Fermi ha avuto, per esempio, Maria Teresa Granati, poi divenuta assessore provinciale e parlamentare per tre legislature.

E’ stato un percorso in continua crescita che procede oggi verso il passaggio allo Stato, come ricorda Silvia Facchini, assessore provinciale all’Istruzione: «Il Fermi in quel periodo storico è stato la risposta dell’amministrazione locale a un bisogno, come era stato il Corni negli anni Venti. Poi le cose cambiano e cambiano i compiti delle amministrazioni: oggi è il momento migliore per arrivare ad affidarne la gestione allo Stato perché il Governo sta investendo nella qualificazione tecnica e professionale. In questa prospettiva, se accetterà la sfida della realtà, l’istituto avrà la garanzia di poter continuare a operare ai livelli di eccellenza maturati in questi cinquant’anni».

Scheda informativa

Scheda informativa
Data comunicato
15/11/2007
Numero
1568
Ora
14.00
chiusura della tabella
Ufficio di riferimento
ufficio: ·› Area Amministrativa
··› Servizio Affari Generali e Polizia Provinciale
···› Ufficio Stampa
ProprietÓ dell'articolo
autore: Ufficio stampa
data di creazione: giovedý 15 novembre 2007
data di modifica: giovedý 15 novembre 2007