News

News

Salta il men¨ di navigazione, vai al contenuto principale (Corpo centrale)
ti trovi in: News | · News

6 luglio 2009

Arte a sei corde

Dall'8 luglio al 5 agosto è in programma il festival dedicato alla chitarra classica, jazz ed elettrica. Tra le iniziative diversi concerti nei comuni dell'Appennino e attività formative per gli appassionati dello strumento musicale a sei corde.

Immagine corrente
La sesta edizione del festival "Arte a 6 Corde" va in scena dall'8 luglio al 5 agosto nella splendida cornice dell’Appennino modenese, nei comuni di Fanano, Fiumalbo, Montecreto, Pavullo, Riolunato e Sestola. Si tratta di una rassegna dedicata alla chitarra classica, jazz ed elettrica, che propone un ricco cartellone di appuntamenti, tra cui diversi concerti tenuti da artisti di primissimo piano a livello nazionale ed internazionale, iniziative a carattere formativo a favore di giovani musicisti, masterclass e laboratori di improvvisazione, la possibilità di provare gli strumenti di alcuni dei migliori esperti liutai e infine un concorso aperto a chitarristi di tutte le età.

L’idea di fondo della manifestazione è di collegare i vari generi e stili e le differenti culture musicali che fanno riferimento a questo strumento musicale, coinvolgendo un ampio pubblico di chitarristi e di appassionati di musica in generale.

Collaborano nell'organizzazione del festival i sei comuni dell'Appennino modenese, insieme all'Associazione Laboratorio Musicale del Frignano e alla Provincia di Modena. La direzione artistica è curata da Andrea Candeli.

Arte a 6 Corde 2009 inizia mercoledì 8 luglio alle 21 in piazza Martiri d'Ungheria a Montecreto con il concerto del funambolico chitarrista acustico Paolo Giordano, un musicista pescarese che ha collaborato fin dagli anni 90 con grandi cantautori italiani, come Lucio Dalla e Biagio Antonacci e tanti artisti stranieri.

Il fisarmonicista Massimo Tagliata e il chitarrista Andrea Dessì sono invece i protagonisti del laboratorio di improvvisazione di chitarra classica, acustica, elettrica, pianoforte e fisarmonica, in programma da venerdì 10 a domenica 12 luglio presso lo Spazio Culturale Evasione di Pavullo. Il seminario illustra due principi fondamentali dell'improvvisazione, il ritmo e l'armonia, elementi decisivi qualunque sia lo stile musicale affrontato, come jazz, tango, blues, flamenco, musica classica, bossa nova. La sera di domenica 12 luglio alle 21 presso la stessa sede viene poi proposto al pubblico il concerto finale dei partecipanti al laboratorio.

Il secondo concerto della rassegna è in calendario venerdì 10 luglio alle 21 presso il Parco della Vallona di Riolunato. Protagonista il quartetto di voci e chitarre acustiche East & West, che propone un repertorio di musica anglo-americana degli anni ‘60 e ‘70, con l'interpretazione di classici di Eagles, America, Paul Simon, Bob Dylan, Crosby Stills Nash e Young.

Musica classica e tanghi argentini sono la proposta originale del duo composto da Stefano Maffizzoni al flauto e Luigi Puddu alla chitarra, entrambi grandi talenti di livello internazionale, in un concerto che si tiene venerdì 17 luglio alle 21 presso la chiesa di San Giuseppe a Fanano. In programma musiche di Giuliani, Paganini, Bizet e Piazzolla.

Il 3 agosto alle 21 in piazza Vittoria a Sestola imperdibile appuntamento con le chitarre di Irio de Paula e Maurizio Di Fulvio. Il musicista brasiliano è un vero virtuoso dello strumento: suona sia nella modalità acustica che elettrica con la medesima scioltezza, è uno dei migliori suonatori al mondo di cavaquinho (una piccola chitarra con quattro corde) e se la cava benissimo persino con la viola dinamica e con le percussioni. Il chitarrista abruzzese è ugualmente considerato uno dei chitarristi piu' interessanti ed innovativi del panorama musicale contemporaneo.

Quest'anno la masterclass di Arte a sei corde vede protagonista Claudio Piastra, un musicista di origine parmigiane che ha collaborato e collabora con orchestre, direttori e solisti prestigiosi di tutto il mondo. Presso lo spazio culturale Evasione di Pavullo martedì 4 agosto a partire dalle 15 Claudio Piastra tiene il suo seminario, chitarra alla mano. Dalle 10 alle 19 viene allestita anche una mostra di liuteria con la possibilità per concertisti e appassionati di provare chitarre di pregevole fattura realizzate da alcuni dei maestri liutai più importanti che operano nel nostro paese. Alle 21 presso il Teatro Mac Mazzieri Piastra tiene infine il suo concerto. Docente di chitarra presso vari conservatori (Bari, Trieste,Brescia, Parma) attualmente è titolare di cattedra presso l`Istituto "Achille Peri" di Reggio Emilia e tiene corsi di perfezionamento un po' ovunque. La sua produzione discografica conta una ventina di titoli, ha suonato nei Festivals e nelle rassegne internazionali più importanti, si esibisce frequentemente in duo con il violinista Ilya Grubert, con il violoncellista Claudio Casadei, con l’attore David Riondino e con l’arpista David Watkins.

Il concerto conclusivo della rassegna è in programma mercoledì 5 agosto alle 21 presso il Teatro comunale di Riolunato. Protagonista l'italiano Eon Guitar Quartet, un ensemble cameristico molto attivo a livello mondiale, composto dai chitarristi Mario Barbuti, Rita Casagrande, Giovanni Maselli e Roberto Tascini.

Fanno parte del programma del festival due ulteriori iniziative.
La prima è la quinta edizione del Concorso chitarristico internazionale Arte a 6 Corde, aperto ad esecutori per chitarra di tutte le età e avente lo scopo di promuovere e incentivare lo studio della chitarra classica. Il concorso e il relativo concerto hanno avuto luogo domenica 28 giugno presso il Centro Culturale Alberione di Modena. I vincitori del concorso si esibiscono anche mercoledì 15 luglio a Fiumalbo e in replica sabato 1 agosto a Riolunato, sempre alle 21.

La rassegna Arte a sei corde prevede infine un'ulteriore iniziativa di grande importanza didattica, il campus musicale estivo, un laboratorio per giovani chitarristi e flautisti che si tiene a Canevare nel comune di Fanano dal 12 al 19 luglio. I corsi di chitarra sono tenuti da Luigi Verrini, quelli di flauto da Fulvio Fiorio. Il concerto finale degli allievi del Campus estivo è in calendario presso la Chiesa di S.Giuseppe di Fanano domenica 19 Luglio alle 21.

Per informazioni:
Tel: 0536.21011 - 338.9900455
Email: info@artea6corde.it
ProprietÓ dell'articolo
autore: Editoria e Web
fonte: Ufficio Stampa
data di creazione: lunedý 6 luglio 2009
data di modifica: lunedý 6 luglio 2009