News

Comunicati Stampa

Salta il men¨ di navigazione, vai al contenuto principale (Corpo centrale)
ti trovi in: News | · Comunicati Stampa · 2006 · Sociale e salute

Comunicato stampa N° 359 del 20/03/2006

sicurezza stradale \ 3 – colpite le categorie deboli
allarme per i motociclisti: 18 morti e 360 feriti

Fra i 92 morti del 2005 in incidenti stradali sono in crescita le cosiddette categorie deboli con 39 vittime (erano state 32 nel 2004) con l’aumento più significativo fra i motociclisti: da sei nel 2004 a 18 nel 2005. E sono cresciuti anche i feriti passando da 346 a 360.

Le altre categorie deboli hanno visto tra le vittime nove ciclisti, tre ciclomotoristi, e nove pedoni. Sono invece stati 42 i morti in automobile e 11 sui mezzi pesanti.

Se si guarda alle fasce di età i più colpiti sono i giovani compresi tra i 18 e i 29 anni con 24 vittime; gli ultrasessantacinquenni con 20 morti; e le persone comprese tra i 30 e 44 anni con 19 decessi.

 

Nella tabella, gli infortunati per tipologia di utente della strada

        2004

        2005

        Morto

        Ferito

        Morto

        Ferito

        Bicicletta

        11

        443

        9

        452

        Ciclomotore

        7

        633

        3

        448

        Motociclo

        6

        346

        18

        360

        Pedone

        8

        187

        9

        178

        Totale

        32

        1.609

        39

        1.438

        Utenti deboli

        Morti:

        21,9%

        Feriti:

        -10,6%

        Autovettura

        49

        2.971

        42

        2.857

        Mezzi pesanti

        8

        241

        11

        248

        Altro

         

        54

         

        48

        Totale

        57

        3.266

        53

        3.153

        Altri utenti

        della strada

        Morti:

        -7,0%

        Feriti:

        -3,5%

        Totale

        89

        4.875

        92

        4.591

        Scheda informativa

        Scheda informativa
        Data comunicato
        20/03/2006
        Numero
        359
        Ora
        12.00
        chiusura della tabella
        ProprietÓ dell'articolo
        autore: Ufficio stampa
        data di creazione: venerdý 24 marzo 2006
        data di modifica: venerdý 24 marzo 2006