News

Comunicati Stampa

Salta il menù di navigazione, vai al contenuto principale (Corpo centrale)

Comunicato stampa N° 997 del 26/07/2006

bomba all’agenzia entrate di sassuolo, la provincia:

“ferma condanna del gesto, sostegno ai dipendenti”

 «E’ un atto grave in sé, ma ancor piu’ grave perché rischia di alimentare la tensione a Sassuolo. Proprio per questo c’è bisogno di tenere i nervi saldi». Il presidente della Provincia di Modena Emilio Sabattini si dice «preoccupato per l’attentato della notte scorsa all’Agenzia delle Entrate di Sassuolo, e unitamente al presidente del consiglio provinciale e ai capigruppo consiliari voglio esprimere la piu’ ferma condanna per questo gesto».

«I nostri territori – aggiunge Sabattini – non sono abituati a questo genere di “linguaggio” per risolvere questioni e controversie, ed è importante che le persone impiegate all’Agenzia sentano tutta la solidarietà delle istituzioni e della cittadinanza. Per questo voglio esprimere loro il nostro pieno appoggio in questo delicato momento. Confido nella professionalità delle forze di polizia per venire a capo di questa vicenda. Nel frattempo – conclude il presidente della Provincia – invito tutti a non alimentare polemiche ed allarmi. A Sassuolo va garantita la massima sorveglianza e presidio da parte delle forze dell’ordine, e su questa necessità dobbiamo lavorare tutti insieme».

 

 

Scheda informativa

Scheda informativa
Data comunicato
26/07/2006
Numero
997
Ora
13.00
chiusura della tabella
Ufficio di riferimento
ufficio: ·› Area Amministrativa
··› Servizio Affari Generali e Polizia Provinciale
···› Ufficio Stampa
Proprietà dell'articolo
data di creazione: mercoledì 26 luglio 2006
data di modifica: mercoledì 26 luglio 2006