News

Comunicati Stampa

Salta il men¨ di navigazione, vai al contenuto principale (Corpo centrale)

Comunicato stampa N° 629 del 13/05/2006

cartiera di castelfranco, sabattini chiede tempo
“vanno valutate eventuali soluzioni alternative”

Un invito a «valutare ogni altra possibilità prima di avviare le procedure per la chiusura della cartiera di Castelfranco» è stato avanzato dal presidente della Provincia di Modena Emilio Sabattini, per il tramite dell’Unione industriali, alla multinazionale svedese Sca, dal 1998 proprietaria dell’impianto.

 Sabattini ha ricevuto nel pomeriggio del 12 maggio una rappresentanza dei sindacati di categoria e della Rsu, e da loro ha appreso che l’avvio delle procedure di mobilità per i circa 40 dipendenti della cartiera è ormai imminente.

«Credo sia necessario prendere in considerazione anche eventuali soluzioni alternative alla chiusura – spiega Sabattini – valutando se ci sono potenziali acquirenti oppure se è realizzabile una riconversione produttiva. In ogni caso ritengo vada fatto ogni tentativo per trovare una soluzione che tenga nella dovuta considerazione i 40 dipendenti sui quali la notizia della chiusura è arrivata come un fulmine a ciel sereno, se è vero che nello stabilimento sono stati fatti investimenti consistenti anche negli ultimi mesi e che l’ultima assunzione risale ad appena tre mesi fa».   

Scheda informativa

Scheda informativa
Data comunicato
13/05/2006
Numero
629
Ora
11.00
chiusura della tabella
Ufficio di riferimento
ufficio: ·› Area Amministrativa
··› Servizio Affari Generali e Polizia Provinciale
···› Ufficio Stampa
ProprietÓ dell'articolo
data di creazione: sabato 13 maggio 2006
data di modifica: giovedý 8 giugno 2006