News

Comunicati Stampa

Salta il men¨ di navigazione, vai al contenuto principale (Corpo centrale)

Comunicato stampa N° 1180 del 08/09/2005

scuole superiori / 1 – via alle lezioni per 26 mila studenti più classi al corni di modena e a vignola il nuovo liceo

E’ tutto pronto per accogliere gli oltre 26 mila studenti delle scuole superiori. Alcune scuole hanno iniziato le lezioni, altre lo faranno nei prossimi giorni come stabilito dal calendario scolastico (vedi comunicato n. 1183). Per far fronte al boom di iscrizioni che anche quest’anno ha caratterizzato l’istruzione superiore modenese, la Provincia ha realizzato una serie di interventi, tra ampliamenti, manutenzioni e nuove costruzioni, mettendo in campo risorse complessive pari a circa 15 milioni di euro.

Tra gli interventi spiccano quelli all’istituto tecnico industriale "Corni" in via Leonardo Da Vinci a Modena che avrà otto nuove aule e due nuovi laboratori di chimica e di informatica (costo complessivo oltre un milione di euro), ma soprattutto la costruzione della nuova sede del liceo "Allegretti" di Vignola conclusa in questi giorni (vedi comunicato n. 1181).

"Questi interventi – afferma Pagani – testimoniano lo sforzo che stiamo compiendo a favore della scuola per far fronte al costante aumento delle iscrizioni negli istituti superiori e nei licei in particolare". Mentre Silvia Facchini, assessore provinciale all’Istruzione sottolinea che "mettere a disposizione degli studenti e degli insegnanti strutture sempre più moderne e efficienti, laboratori e strumenti didattici all’avanguardia, significa investire sul sapere e sul futuro dei nostri ragazzi".

Per consentire il regolare avvio delle lezioni, a Modena cinque aule dell’istituto "Deledda" saranno utilizzate dai ragazzi del "Venturi", istituto in forte espansione (solo quest’anno i ragazzi sono saliti da 1012 a 1107); cresce pure il liceo "Muratori" (da 671 a 719) che quest’anno utilizzerà alcuni spazi del piano rialzato del "Barozzi". A Sassuolo si stanno concludendo i lavori della nuova succursale del liceo Formiggini, un istituto anche questo in continua espansione, che sorgerà nell’area della parrocchia di S.Giovanni Neumann.

A Carpi si è dovuto costruire due strutture adiacenti l’istituto "Fanti" per ospitare altrettante aule, mentre anche il "Vallauri" è stato ampliato.

Nella mappa dei cantieri ancora aperti e che si concluderanno solo nei prossimi mesi, figurano l’ampliamento del liceo Fanti di Carpi (la fine dei lavori prevista nel giugno 2006), le nuove palestre del "Vinci" , sempre a Carpi (i lavori sono iniziati lunedì 5 settembre), del "Calvi" di Finale Emilia (pronta a novembre) e quella del polo scolastico di via Leonardo da Vinci di Modena che si concluderanno nel giugno 2006. Il prossimo anno, infine, inaugurerà anche il nuovo polo scolastico di Pavullo.

á

ProprietÓ dell'articolo
data di creazione: giovedý 8 settembre 2005
data di modifica: lunedý 20 febbraio 2006