News

Comunicati Stampa

Salta il men¨ di navigazione, vai al contenuto principale (Corpo centrale)
ti trovi in: News | · Comunicati Stampa · 2003 · Sicurezza stradale

Comunicato stampa N° 814 del 26/07/2003

"vacanze coi fiocchi" ai caselli dell’autosole
tanti inviti per luci e cinture dietro e... occhio al codice

Tanti inviti ad allacciare la cintura, soprattutto per i passeggeri seduti dietro (in regola, invece, la maggior parte dei guidatori). Un’attenzione particolare alla posizione corretta dei seggiolini per bambini. Raccomandazioni sulla velocità, sui fari da tenere accesi e sull’uso corretto del telefono cellulare. E un augurio di buon viaggio all’insegna della sicurezza.

Per i volontari modenesi impegnati ai caselli dell’Autosole nell’iniziativa "Vacanze coi fiocchi", l’impegno non è certo mancato visto l’intenso traffico registrato fin dalle prime ore del mattino. Per tutti, oltre ai consigli, anche una bottiglietta d’acqua, un pieghevole che riassume le novità del Codice della strada, a partire dalla patente a punti, e un libretto con vignette e testi d’autore per convincere con un sorriso chi parte per le vacanze a dare, appunto, "un passaggio alla sicurezza".

L’iniziativa promossa a livello nazionale da Centro Antartide e realizzata a Modena con il sostegno della Provincia e del coordinamento Rete di sicurezza, verrà ripetuta anche sabato 2 agosto. I volontari impegnati appartengono alla Croce Rossa, ad Avpa-Croce Blu, alla Confraternita di Misericordia, all’Associazione familiari e vittime della strada. La Polizia municipale del Comune di Modena ha garantito la presenza di una pattuglia nei due caselli dell’Autosole.

"Con la patente a punti – commenta Giorgio Razzoli, assessore provinciale alle Politiche sociali – ci sono regole più severe per garantire maggiore sicurezza a tutti. E i primi risultati si cominciano a vedere perché sta cambiando il nostro stile di guida. Ma oltre alle campagne di sensibilizzazione, pur importanti, servono maggiori controlli sulle strade".

Il pieghevole sulle novità legislative ("Occhio al nuovo Codice!") è stato realizzato con il sostegno della Fondazione Cassa di risparmio di Modena nell’ambito dei Piani per la salute e con la collaborazione del ministero delle Infrastrutture e dei trasporti. Oltre alle informazioni sui limiti di velocità, sull’obbligo dei fari accesi e sulle principali caratteristiche della patente a punti, il depliant contiene anche un profumo per auto che, a forma di cuore come il simbolo di Rete di sicurezza, rappresenta un pro-memoria dalla gradevole fragranza aromatica a base di lavanda.

L’invito ai cittadini che vogliono approfondire questi argomenti è quello di rivolgersi alla Polizia municipale del proprio Comune oppure di consultare il sito internet: www.retedisicurezza.modena.it.

ProprietÓ dell'articolo
data di creazione: sabato 26 luglio 2003
data di modifica: giovedý 25 agosto 2005